Notizie flash

.

Serie C contro Cestistica Spezzina Stampa
Scritto da L. B.   
Lunedì 05 Novembre 2018 06:14
Sidus Life & Bk Genova - Cestistica Spezzina: 30 - 52       8-15 / 6-18 / 10-4 / 6-19
Sidus: Ottaviani 7, Rossi 5, De ferrari 11, De moro 1, Marelli 2, Patrone 2, Pieri 2, Pastorino, Sobrero, De Giovanni, Barbagelata, Fabbri. 
Coach: Razzetti-Nosari-Barsotti
Cestistica Spezzina: Tronfi 6, Ceci 12, Maiocchi 14, Pierleoni 2, Mori 2, Venturini 4, Ravani 2, Saloni 8, Mangano 2, Giaroli, Gemignani.



Esordio casalingo per le nostre ragazze contro una delle squadre più forti del campionato, si sapeva che sarebbe stata difficile ma l'importante era dare segnali positivi per iniziare la stagione al meglio...
Inizio di stallo dove per i primi minuti le squadre restano su punteggi non elevati, equilibrio rotto dalla zone press attuata dalle nostre avversarie che ha messo in crisi le beniamine di casa.
Spezia ha allargato il divario tra i punteggi sfruttando in contropiede le numerose palle perse delle sidussine.
I primi due quarti scorrono rapidi e fino ad arrivare all'intervallo con le avversarie sul più 19 a causa di una difesa spesso disattenta e troppo poco reattiva e un attacco poco disciplinato e frenetico.
Dopo una breve chiacchierata tra staff e giocatrici in spogliatoio scatta.qualcosa e infatti vinciamo il terzo quarto 10-4 dove le nostre ragazze danno prova di impegno e attenzione su entrambi i lati del campo.
L'ultimo quarto è la fotocopia dei primi due, in questo caso forse le sortite offensive delle avversarie vengono facilitate dalla stanchezza delle nostre ragazze dopo lo sforzo del terzo quarto.
Termina con il punteggio di 30-52.
Sul risultato ci sono poche considerazioni da prendere, sulla prestazione di squadra sicuramente si può e si deve migliorare.
Pesano sul risultato una forma fisica da ritrovare e un chimica di squadra da migliorare visto il  nuovo sistema di gioco e i nuovi innesti.
Nelle prossime settimane bisognerà lavorare per evitare costanti "svarioni" difensivi visti in questo match, ma se l'impegno e agonismo saranno quelli mostrate nel terzo periodo potremo toglierci soddisfazioni e divertirci.

 
Banner