Notizie flash

.

U19 contro NBA New Bk A-Zena Stampa
Scritto da Gianfranco   
Venerdì 13 Novembre 2009 06:48
U19 – Cantieri aperti in casa Sidus, con le armi tradizionali si vince   ( 12/11/09 )
Sidus – NBA New Bk A-Zena  89 – 66  ( 14-21/20-15/36-14/19-16 )
Sidus: De Ferrari 26, Ramò 21, Rossi 5, Farinetti 2, Ronzitti 26, Furolo 6, DeCamillis 2, Lanari 1, Pregliasco 2, Roncarolo, Baudo, Ippolito. All. Roncarolo – Barsotti
NBA New Bk A-Zena: Marciano 14, Lanari 10, Bonavita 9, Paoloni 4, Alvarez 25, De Faveri 4, Minucci. All. Vignati
Arbitri: Picasso di Genova e Gagliolo di Ceriale.
Per l’ennesima volta priva di campi da gioco, la Sidus si ritrova fortunosamente a giocare a Molassana, ospite del Ponte Carega. Prima di tutto, quindi, un doveroso ringraziamento a questa società per l’opportunità che…ci salva! Nella nostra programmazione la partita serve a macinare gioco per tutte le iscritte a referto, per provare i nuovissimi assetti pensati e ripensati dallo staff, per rimettere in sesto qualche giocatrice particolarmente indebolita dal virus influenzale, per riavviarci dopo un lunghissimo periodo dedicato ad un lavoro di palestra non focalizzato sul gioco in partita. La nuova realtà di basket femminile a Genova, l’NBA, trasmigrata da Albisola a qui, sembra essere menomata di alcune ragazze, tuttavia le sette presenti danno tutto di sé e guidano il primo quarto. Sarà soprattutto Claudia a dir loro di no al punteggio sfavorevole, firmando 6 p. nel primo quarto e 13 nel secondo. Grande rotazione di effettivi in casa Sidus, per i primi due quarti. All’inizio del secondo tempo si torna per qualche minuto all’antico, zone-press e 1-3-1. Mentre la zone-press viene però presto abbandonata, per l’intero terzo quarto la 1-3-1 logora gli attacchi NBA, facendo ripartire le nostre guardie: fanno 15 p. di Ronzi, 7 di Claudia, 10 di Elena, 3 di Daniela. Sugli scarichi Manu innesca le bombe, ma, probabilmente a causa dei canestri sconosciuti, rimane a bocca asciutta. Durante questo periodo cade la tegola sul NBA, che si vede l’allenatore espulso per il secondo fallo tecnico. La partita viene portata a termine con tranquillità, rimandando la Sidus in palestra a studiare tutte le nuove soluzioni, a correre un pò e a lucidare il mirino. Bellissima presenza delle ragazze del Gruppo Unito Lavagna-Sidus U19, a Genova per allenarsi, con saluti ed abbracci di gruppo al termine dell’incontro. Un caro, caldissimo saluto-Sidus ad Agnese, in prestito all’NBA per ragioni di sua organizzazione logistica e di studio: non è facile giocare contro una di noi!!!  
 
Banner